Tutti gli Adempimenti per la Costituzione di una SRL

Tutti gli Adempimenti per la Costituzione di una SRL

Vediamo insieme gli adempimenti per costituire una SRL. Il primo passo è versare il capitale iniziale e rivolgersi a un notaio per la stipula dell'atto costitutivo. Dopo, sarà necessario completare dei passaggi ulteriori come l'apertura della partita IVA e l'iscrizione al registro delle imprese. Esaminiamoli in dettaglio.

I primi passi per costituire

Il primo passo è creare lo statuto e l'atto costitutivo della società a responsabilità limitata. L'atto costitutivo contiene i dati dei soci e le caratteristiche dell'impresa (es. il nome della società). Lo statuto, invece, disciplina il funzionamento della SRL (es. i poteri degli amministratori e l'importo del capitale sociale). Inoltre, questi documenti contengono l'oggetto sociale, l'attività svolta dalla società.

Dopo aver creato i documenti necessari, i soci devono versare il capitale sociale. I soci possono scegliere liberamente quanto capitale versare all'inizio. Il capitale minimo per la SRL, infatti, è di €1. Tuttavia, è comunque consigliato versare un importo adeguato per coprire i costi di avvio dell'attività. Una volta scelto l'importo del capitale sociale, ciascun socio dovrà versare la propria quota al futuro amministratore (es. facendo un bonifico sul suo conto).

Adempimenti costituzione SRL

Adempimenti per la costituzione

Vediamo insieme quali sono tutti gli adempimenti necessari per costituire una SRL.

1. Costituzione e stipula dal notaio

Quando l'atto costitutivo e lo statuto sono pronti, bisogna rivolgersi a un notaio per la stipula. Dal 14 dicembre 2021 è possibile costituire una società anche online in videoconferenza con il notaio. In questo caso, tutti i soci e gli amministratori devono avere una firma digitale attiva. Il notaio verificherà l'identità dei soci e degli amministratori, il versamento del capitale e formalizzerà la costituzione della società.

2. Codice fiscale e partita IVA

La società deve avere un proprio codice fiscale e una partita IVA. Questi codici sono attribuiti dall'agenzia delle entrate. Inoltre, alla partita IVA viene anche associato un codice ATECO per identificare la categoria di attività svolta dalla società. In genere, la richiesta del codice fiscale e della partita IVA viene fatta dal commercialista che segue la società ed è inclusa nel nostro servizio di contabilità.

3. Iscrizione al registro delle imprese

Tutte le società si devono iscrivere al registro delle imprese. Questo registro è una banca dati telematica che contiene le informazioni sulle imprese italiane (es. la PEC e la sede legale). Per l'indicazione della sede si può scegliere un servizio di domiciliazione legale per evitare di affittare o acquistare un immobile.

Il registro delle imprese è diviso in sezioni, le SRL vengono iscritte dal notaio nella sezione ordinaria. Alcune imprese, invece, vengono iscritte anche in una sezione speciale come le start up innovative. Con l'iscrizione nel registro delle imprese, la SRL diventa a tutti gli effetti un soggetto autonomo rispetto ai singoli soci (acquisisce la personalità giuridica).

Nel registro delle imprese, inoltre, avviene il deposito delle cariche sociali. In questo modo, vengono indicate le persone che amministrano la società, specificandone la carica e i poteri. Gli amministratori hanno il compito di prendere le decisioni sulla gestione dell'attività e vengono nominati dai soci. Nella SRL è possibile scegliere un amministratore unico oppure incaricare più amministratori che compongono un consiglio di amministrazione.

4. Comunicazione di inizio attività

Prima di iniziare l'attività d'impresa, la società deve effettuare la comunicazione di inizio attività. Questa comunicazione prevede l'invio di alcune dichiarazioni telematiche all'agenzia delle entrate e al registro delle imprese. Il contenuto delle dichiarazioni varia in base al tipo di attività svolta. Ad esempio, per le imprese alimentari, è necessario fare una specifica segnalazione certificata di inizio attività (SCIA). Anche questo adempimento viene eseguito dal commercialista che segue la società ed è incluso nel nostro servizio di contabilità.

5. Vidimazione dei libri sociali

Dopo la costituzione, ogni SRL deve far vidimare i libri sociali. Si tratta di documenti obbligatori nei quali si registrano le attività e le decisioni della società. Di solito, la vidimazione viene fatta dal notaio al momento della costituzione e ha un costo di circa €500 che include anche l'importo della tassa di concessione governativa e l'imposta di bollo. Questo importo è incluso nel prezzo del nostro servizio di contabilità.

Gestione, imposte, commercialista e scritture contabili

Dopo la costituzione e l'avvio dell'attività, la società deve rispettare una serie di obblighi e adempimenti contabili periodici. Vediamo insieme quali sono e a chi rivolgersi per non commettere errori.

È importante affidare la contabilità della SRL ad un commercialista. Questo professionista si occuperà di tutte le scadenze fiscali e compilerà le dichiarazioni obbligatorie. La guida di un esperto evita di incorrere in sanzioni.

I principali adempimenti fiscali e contabili che una SRL deve rispettare sono:

  • la tenuta delle scritture contabili: la società deve registrare i movimenti finanziari e conservare i relativi documenti (es. il libro giornale, il libro degli inventari, le fatture)
  • la tenuta dei libri sociali: i libri sociali registrano le attività e le decisioni della società. Ogni anno bisognerà pagare la tassa di concessione governativa sui libri
  • la dichiarazione IVA: una comunicazione periodica da presentare per comunicare le operazioni IVA effettuate dall'impresa nel corso dell’anno
  • il versamento delle imposte: alle società si applicano in genere l'IRES (Imposta sul Reddito delle Società) pari al 24% e l'IRAP (Imposta Regionale sulle Attività Produttive) pari a 3,9% con variazioni a livello locale

Completa tutti gli adempimenti per la tua SRL con LexDo.it

Costituire una SRL è un processo intricato che richiede diversi adempimenti. Per questo motivo è consigliato rivolgersi a dei professionisti per fare le scelte migliori e non commettere errori.

Con il nostro servizio puoi costituire la tua società 100% online in 72 ore con 1 anno di supporto legale incluso. Penseremo a tutto noi: un esperto ti seguirà con tutti i passaggi e i documenti necessari.

Dopo l’apertura, potrai creare contratti su misura e richiedere consulenze con professionisti per qualsiasi esigenza legale della nuova società (es. contratti per fornitori e clienti, accordi commerciali, registrazione marchio, privacy e termini e condizioni sito).

Potrai anche richiedere il servizio di contabilità online che include tutti gli adempimenti necessari dopo la costituzione.

Con noi potrai risparmiare oltre €2.000 già nel primo anno!

Apri la tua società in 72 ore

Con il nostro servizio 100% online apri la tua società in modo semplice e veloce. È incluso anche 1 anno di supporto legale completo per qualsiasi necessità.

Scopri di piùScopri di più
Supporto legale 100% online
Guida semplice e veloce

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.

Apri la tua società in 72 ore
Apri la tua società in 72 ore
Supporto legale 100% online
Risparmia oltre €2.000 nel primo anno
Scopri di piùScopri di più
Scopri di piùScopri di più