SRL a 1 Euro: Come Aprire, Regole su Capitale e Costi

SRL a 1 Euro: Come Aprire, Regole su Capitale e Costi

Dal 2013 è possibile aprire una SRL a 1 euro. Vediamo insieme come costituirla, i costi di da sostenere e le regole da rispettare su capitale sociale e conferimenti.

Si può aprire una SRL con un euro?

Oggi è possibile costituire una SRL con un capitale sociale di 1 euro. Il Decreto Legge n° 76 del 2013 ha infatti introdotto la possibilità di avviare una società a responsabilità limitata di qualsiasi tipo con un capitale sociale inferiore ai €10.000. In passato, invece, questa scelta era possibile solo optando per la SRL semplificata o la SRL a capitale ridotto che è stata abrogata.

In questo modo, giovani imprese o aspiranti imprenditori potranno avviare la propria attività senza disporre di grossi capitali iniziali. La criticità di una società con un capitale di €1 è quella di dover rintracciare le risorse necessarie per esercitare l’attività d’impresa. La società infatti potrebbe avere difficoltà a trovare finanziamenti o investitori che diano fiducia ad una società con risorse così limitate.

Tuttavia, l'importo di €1 non equivale ai costi totali per avviare una società ma al capitale sociale minimo per costituirla. Il capitale sociale nella SRL non è un costo ma è il patrimonio iniziale che verrà utilizzato per svolgere l'attività della società. Si dovranno comunque affrontare le spese di costituzione dal notaio e le spese per mantenere la società nel tempo, oltre ad ulteriori costi di una SRL.

aprire srl a 1 euro

Costi per una società a responsabilità limitata ad 1 euro

Per costituire una SRL è necessario redigere l’atto costitutivo e lo statuto della società. Tali documenti dovranno avere la forma dell’atto pubblico da stipulare davanti ad un notaio che, oltre a registrare l’atto, si occuperà di iscrivere la società al Registro delle imprese.

Ai costi dell'onorario notarile (in media €1.500) vanno aggiunte anche le seguenti imposte:

  • €156 Imposta di bollo
  • €200 Imposta di registro
  • €90 Diritti di segreteria
  • €120 Diritto CCIAA per il primo anno

Alcune di queste spese potranno essere ridotte o non affrontate per la costituzione di una startup innovativa. Inoltre, se la società viene aperta da un giovane che avvia l'attività è possibile accedere ad alcuni incentivi e agevolazioni specifiche.

Il nostro servizio di costituzione società permette di aprire la propria SRL in 72 ore con 1 anno di supporto legale 100% online al prezzo di €99+IVA. Penseremo a tutto noi: un esperto ti seguirà passo dopo passo con i documenti necessari e avrai incluso anche l’appuntamento con il notaio. Al momento della costituzione dovrai versare le imposte iniziali pari a circa €600 e il costo del notaio che con noi è solo €900+IVA (prezzo scontato -40%). Dopo la costituzione, potrai creare contratti su misura e richiedere consulenze con professionisti per qualsiasi esigenza della nuova attività (es. contratti con clienti e fornitori, accordi commerciali, privacy e termini e condizioni sito).

Una volta costituita la società, bisognerà completare gli adempimenti ulteriori per avviare l'attività e gestire correttamente la contabilità. In genere, i costi del primo anno di attività sono di circa €2.500+IVA di compensi del commercialista e €700 di imposte iniziali.

I nostri clienti possono richiedere anche il servizio di contabilità online al prezzo di €299+IVA per il primo quadrimestre oltre €700 circa di imposte iniziali. Questo prezzo include tutti gli adempimenti necessari dopo la costituzione della società.

Le regole particolari per costituire una società a un euro

Chi decidesse di avviare una società a responsabilità limitata con un capitale sociale inferiore a €10.000, deve rispettare, tuttavia, alcune regole specifiche:

  1. Capitale sociale interamente versato: è necessario versare tutti i conferimenti immediatamente e integralmente al momento della costituzione. Quando il capitale iniziale supera i €10.000, invece, i soci possono versare solo il 25%;
  2. Conferimenti: i soci possono versare esclusivamente conferimenti in denaro. Sono pertanto esclusi gli altri tipi di conferimenti come quelli in natura (es. il socio lavoratore che svolge prestazioni d'opera o servizi), in beni (es. immobili) o in crediti;
  3. Riserva legale del 20%: i soci devono accantonare una somma pari al 20% degli utili ogni anno da destinare al capitale sociale, fino al raggiungimento di un ammontare di almeno €10.000.

Apri la tua società in 72 ore

Con il nostro servizio 100% online apri la tua società in modo semplice e veloce. È incluso anche 1 anno di supporto legale completo per qualsiasi necessità.

Scopri di piùScopri di più
Supporto legale 100% online
Guida semplice e veloce

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.

Apri la tua società in 72 ore
Apri la tua società in 72 ore
Supporto legale 100% online
Risparmia oltre €2.000 nel primo anno
Scopri di piùScopri di più
Scopri di piùScopri di più