Informazioni su questo Documento Legale

3-10-2018
Ultimo Aggiornamento
7 Minuti
Creazione semplice e veloce
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Cos’è il Contratto di Noleggio (Locazione di Beni Mobili)

Il contratto di noleggio (nome comune per la locazione di beni mobili) è quel contratto con cui un soggetto (noleggiante) mette a disposizione un bene mobile ad un altro soggetto (utilizzatore) per un dato periodo di tempo e dietro un corrispettivo (canone). Potrai scegliere se noleggiare solo il bene o se includere eventuali servizi accessori, strumentali all’utilizzo del bene stesso. Ad esempio, se noleggi una gru, potrai includere anche il servizio del manovratore.

Redigere un contratto di noleggio permette di tutelare entrambe le parti coinvolte, regolando con accuratezza alcuni dettagli. Ad esempio potrai disciplinare la durata del contratto e il pagamento del canone, evitando ritardi o inadempimenti, anche attraverso il versamento di una cauzione. Inoltre potrai decidere chi si occuperà della manutenzione del bene o chi sarà responsabile per eventuali danni causati dal bene o dall'errato utilizzo dello stesso.

Quando si usa il noleggio

Il contratto di noleggio può essere stipulato da chiunque e può riguardare ogni tipologia di bene mobile. Il bene noleggiato deve essere materiale e tangibile, come macchinari, computer, attrezzature, etc. Ad esempio, se hai un hotel e vuoi mettere a disposizione dei tuoi ospiti una bici da trekking a pagamento, potrai far sottoscrivere un contratto di noleggio. Invece se vuoi mettere a disposizione un appartamento dovrai utilizzare il contratto di locazione per immobili.

Puoi usare questo contratto anche se oltre al bene vuoi fornire servizi accessori strumentali al suo utilizzo. In questo caso spesso di parla di nolo a caldo, che si distingue dal nolo a freddo quando si noleggia esclusivamente il bene. Ad esempio è possibile includere la manutenzione, l'installazione/disinstallazione, la gestione tecnica, la messa a disposizione di un manovratore, etc. anche prevedendo un costo aggiuntivo per questi servizi.

Un altro utilizzo tipico di questo documento è il noleggio con riscatto. Al termine del periodo di locazione del bene, l'utilizzatore potrà scegliere se acquistarlo, semplicemente inviando una comunicazione al noleggiante e pagando un prezzo stabilito nel contratto.

Il noleggio prevede sempre il pagamento di un canone. Se invece vuoi mettere a disposizione un bene gratuitamente, ad un amico ad esempio, il contratto da utilizzare è il comodato d'uso gratuito.

Cosa contiene il contratto

Il nostro contratto di di noleggio soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole incluse riguardano:

  • Descrizione bene: la descrizione dettagliata del bene (o dei beni), nel contratto o in allegato;
  • Servizi accessori: potrai includere nel contratto anche servizi strumentali all'utilizzo del bene;
  • Canone: l’importo da corrispondere per il godimento del bene. Potrà essere pagato sia in un’unica soluzione che in più rate;
  • Cauzione: eventuale obbligo dell’utilizzatore di versare una somma a garanzia da ritardi, inadempimenti o danni;
  • Durata: il periodo di utilizzo e godimento del bene;
  • Consegna e restituzione: le parti determinano il luogo e chi deve pagare le spese di consegna e di eventuale installazione;
  • Manutenzione: tra i servizi accessori potrai regolare la manutenzione integrale del bene da parte del noleggiante;
  • Responsabilità: da eventuali danni causati dal bene o dall'errato utilizzo dello stesso;
  • Assicurazione: si può prevedere che venga stipulata un' assicurazione a copertura di tutti i danni diretti, per la responsabilità verso terzi, per incendio e furto o altro;
  • Riscatto: è possibile che prima del termine del noleggio l’utilizzatore possa riscattare il bene, ovvero acquistarlo a fronte di un prezzo da pagare al noleggiante.

Dopo l'acquisto ti guideremo passo dopo passo attraverso tutti gli adempimenti successivi necessari affinché il tuo contratto di noleggio sia regolarmente costituito e registrato.

Informazioni necessarie

Per rispondere all’intervista saranno necessari i dati relativi alle parti, le informazioni dettagliate dei beni e dei servizi oggetto del noleggio e gli attestati di conformità ai requisiti di sicurezza. In ogni caso se al momento non sei in possesso di tutti i documenti necessari potrai inserirli in un secondo momento.

Il documento può essere modificato gratuitamente in ogni sua parte fino a 1 mese dopo l'acquisto. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Altri nomi

  • Nolo a caldo 
  • Nolo a freddo
  • Noleggio con riscatto
  • Leasing operativo 
  • Locazione operativa

Altri documenti utili