Informazioni su questo Documento Legale

28-3-2019
Ultimo Aggiornamento
5 Minuti
Creazione semplice e veloce
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Cos'è il Contratto di Pubblicità

Il Contratto di Pubblicità (detto anche contratto di vendita di spazi pubblicitari) è l'accordo con il quale un soggetto, fornitore, concede l'utilizzo di un proprio spazio pubblicitario ad un altro soggetto, cliente, per il posizionamento di materiale pubblicitario dietro il versamento di una somma di denaro (corrispettivo).

Questo documento viene usato per regolare per iscritto il rapporto tra le parti in modo da stabilire con precisione le modalità di pubblicizzazione e di definire il corrispettivo che dovrà essere pagato. Con un contratto scritto, in caso di inadempimento di una delle due parti, sarà possibile accertare le proprie ragioni con maggiore facilità e si potranno prevedere molte clausole aggiuntive come l'esclusiva o le responsabilità delle parti in varie situazioni.

Quando si usa il contratto di vendita di spazi pubblicitari

Il contratto di vendita di spazi pubblicitari viene usato per realtà molto diverse, dalla concessione di spazi pubblicitari online alla concessione di spazi pubblicitari fisici. Ad esempio, nel primo caso può essere usato per pubblicità su internet come banner o link all'interno di un sito web o in un'applicazione (spesso di parla di contratto di bannering). Nel secondo caso, viene ad esempio usato per collocare cartelloni pubblicitari all'interno di un centro commerciale o di un negozio.

Questo contratto può essere usato da un fornitore che ha la titolarità o comunque il diritto a sfruttare economicamente uno spazio pubblicitario. Inoltre, può essere usato da qualsiasi cliente per promuovere il proprio materiale pubblicitario purché non sia illecito o contrario ad una norma o al buon costume. Per poter inserire il proprio materiale negli spazi concessi, il cliente deve inoltre avere il diritto ad usare eventuali marchi o altri segni distintivi presenti nel materiale.

Il contratto di pubblicità non deve essere confuso con il contratto di sponsorizzazione. Con la sponsorizzazione uno sponsor riceve visibilità indiretta in cambio di un pagamento di denaro e/o fornitura di beni e servizi al soggetto sponsorizzato. Con la pubblicità, invece, l'attività promozionale è diretta e avviene attraverso l'esposizione del materiale pubblicitario in uno spazio specifico.

Questo contratto, inoltre, non può essere usato per incaricare una agenzia di pubblicità per lo studio e la pianificazione di compagne pubblicitarie. In questo caso, si usa un contratto di appalto di servizi per affidare l'incarico ad un'agenzia di pubblicità.

Cosa contiene il contratto di promozione pubblicitaria

Il nostro contratto di pubblicità soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole incluse riguardano:

  • Dati delle parti: potrai inserire i dati del cliente e del fornitore;
  • Oggetto della pubblicità: una descrizione breve degli spazi pubblicitari e del materiale che verrà posizionato, si potranno aggiungere maggiori dettagli in allegato;
  • Modalità di esecuzione: i dettagli e gli obblighi a cui si vincolano entrambe le parti; 
  • Corrispettivo: si potrà inserire liberamente la somma di denaro pattuita, descrivendo le modalità di pagamento;
  • Limitazione di responsabilità: con cui il fornitore limita le proprie responsabilità salvo il caso di dolo o colpa grave;
  • Riservatezza: per impegnare le parti a mantenere la riservatezza su sulle informazioni, dati, documenti, etc. forniti;
  • Risoluzione: i casi in cui il contratto si scioglie per inadempimento delle parti;
  • Durata: la data di inizio e di scadenza del contratto con la possibilità di tacito rinnovo;
  • Esclusiva: si potrà prevedere un'esclusiva a favore del cliente per obbligare il fornitore a dare visibilità solo al cliente negli stessi spazi (per spazi online) o in quelli limitrofi (per spazi fisici);

Informazioni necessarie

Per completare il contratto sono necessari i dati anagrafici delle parti. Inoltre è necessario descrivere il bene da vendere (durante l'intervista, gli aiuti ti consentiranno di trovare le informazioni di cui hai bisogno).

Il documento può essere modificato gratuitamente in ogni sua parte senza limiti di tempo. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Altri nomi

  • Contratto vendita spazi pubblicitari
  • Vendita spazi pubblicitari internet
  • Contratto di bannering
  • Contratto di promozione pubblicitaria
  • Contratto di diffusione pubblicitaria

Altri documenti utili