Informazioni su questo Documento Legale

sempre aggiornato da avvocati
13-8-2019
Ultimo Aggiornamento
modello a norma in pochi minuti
6 Minuti
Creazione semplice e veloce
supporto fino alla firma con tutti gli adempimenti legali
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Contratto di Cessione del Credito

Il Contratto di Cessione del Credito è l'accordo in base al quale un soggetto (cedente) trasferisce un credito ad un altro soggetto (cessionario), gratuitamente o dietro il pagamento di un prezzo.

Si parla di cessione di credito pro solvendo, quando il cedente garantisce al cessionario la solvibilità del debitore. Ciò significa che nel caso in cui il debitore non pagasse, il cedente dovrà rimborsare al cessionario il prezzo della cessione, oltre interessi e spese sostenute per ottenere dal debitore quanto dovuto.

Si parla invece di cessione di credito pro soluto, quando il cedente non garantisce il pagamento del debitore. Ciò significa che se questi non paga, il cessionario non può pretendere alcunché dal cedente. Se nel contratto non viene stabilito quale dei due tipi di cessione si intende sottoscrivere, si applicano le regole della cessione pro soluto.

Quando si usa il contratto di cessione di credito

La cessione di credito si utilizza generalmente quando si vuole ottenere in tempi brevi e certi la disponibilità del denaro. Ad esempio: Giovanni ha un credito di € 1.000 nei confronti di Luca che potrà essere incassato tra tre mesi; avendo bisogno di ottenere in fretta i soldi, decide di cedere il proprio credito a Daniele che è disposto a pagarglielo subito, a fronte del versamento di un prezzo di € 800.

Non tutti i crediti possono essere trasferiti. Sono infatti intrasferibili i crediti che per legge non possono essere ceduti (ad esempio, stipendi, pensioni, etc.) o che sono incedibili per volontà delle parti (ad esempio, quando viene stabilito in un contratto il divieto di cessione), nonché i crediti aventi carattere strettamente personale (ad esempio, crediti alimentari). Possono invece essere ceduti il TFR e i crediti relativi al risarcimento di un danno.

La cessione di credito non richiede il consenso del debitore ma il codice civile impone che gli debba essere notificata affinché abbia effetto nei suoi confronti. Non è prevista alcuna formalità particolare, ma si consiglia sempre una comunicazione scritta - da inviare tramite raccomandata o via PEC - per avere la prova dell'avvenuta notifica. Con il nostro servizio puoi scegliere se scaricare, insieme al contratto, anche la notifica della cessione del credito al debitore.

Cosa contiene il contratto di cessione di credito

La nostra cessione di credito soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole riguardano:

  • Credito: l'ammontare e il titolo su cui si basa il credito (fattura, contratto, etc.)
  • Prezzo: la cessione può essere gratuita o a pagamento; in questo ultimo caso va indicata la somma di denaro che il cessionario paga al cedente e le modalità di pagamento
  • Garanzie: oltre all'esistenza del credito, si può garantire la solvibilità del debitore
  • Notifica: la data entro cui comunicare al debitore la cessione di credito
  • Foro: il tribunale competente in caso di controversie.

Una volta scaricato il tuo documento, ti guideremo passo dopo passo per completare tutti gli adempimenti successivi necessari.

Informazioni necessarie

Per completare il documento sono necessari tutti i dati delle parti

Ricorda che la nostra intervista non genera un semplice fac simile di cessione di credito. Sulla base delle tue risposte il sistema elabora automaticamente un modello di contratto personalizzato per le tue esigenze garantendone la correttezza legale.

Il documento può essere modificato in ogni sua parte senza limiti di tempo. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Altri nomi
  • Contratto di cessione di credito pro soluto
  • Contratto di cessione di credito pro solvendo
  • Contratto di cessione di crediti commerciali
Altri documenti utili