Libri Sociali SRL: Quali Sono Obbligatori e Come Vidimarli

Libri Sociali SRL: Quali Sono Obbligatori e Come Vidimarli

Vuoi saperne di più sui libri sociali di una SRL? Di seguito tutte le informazioni sui libri obbligatori e sulla loro vidimazione.

Cosa sono i libri sociali

I libri sociali sono i documenti che registrano le attività svolte e riportano la composizione della società. In essi vengono anche trascritte le decisioni prese dai diversi organi societari (come amministratori, assemblea, etc.). Questi documenti, insieme alle scritture contabili, offrono una rappresentazione della vita della società e delle operazioni economiche compiute (es. acquisti, vendite, etc.).

Per legge, i libri sociali e le scritture contabili devono essere conservati per 10 anni dall'ultima data di registrazione. La conservazione può essere cartacea ed elettronica e ha la finalità di rendere trasparente la gestione dell'impresa.

I libri sociali della SRL

I libri sociali obbligatori per una SRL

L'art. 2478 c.c. indica i libri sociali che devono essere obbligatoriamente tenuti da una società a responsabilità limitata. Si tratta di tre libri:

  • Libro delle decisioni dei soci: contiene le trascrizioni dei verbali delle assemblee che riportano le decisioni prese dai soci sulle materie di loro competenza attribuite nell'atto costitutivo
  • Libro delle decisioni degli amministratori: riporta le specifiche attività dell'organo amministrativo
  • Libro delle decisioni del collegio sindacale (se presente): contiene la trascrizione delle attività dei sindaci

Le scritture contabili obbligatorie

Oltre ai libri appena visti, la SRL è obbligata a tenere anche alcune scritture contabili. Si tratta di documenti che rappresentano i movimenti economici e finanziari della società e sono quelli previsti dall'art. 2214 c.c.:

  • Libro giornale: contiene le annotazioni delle operazioni economiche compiute dall'impresa giorno per giorno
  • Libro degli inventari: contiene l'indicazione e le valutazioni delle attività (es. crediti, macchinari, etc.) e delle passività (es. debiti, etc.)
  • Ogni altra scrittura richiesta dalla natura e dalla dimensione dell'impresa (ad esempio, a fini fiscali, il registro IVA, il registro dei beni ammortizzabili, etc.)

La mancata o irregolare tenuta dei libri sociali e delle scritture contabili rientra tra le responsabilità degli amministratori di una SRL. Anzitutto, la società perderebbe un importante mezzo di prova in un'eventuale giudizio in tribunale. Inoltre é prevista una sanzione pecuniaria per la SRL che può arrivare a € 8.000.

La tassa di vidimazione e il ravvedimento

Quando si parla di tassa di vidimazione dei libri sociali ci si riferisce ad una tassa di concessione governativa che la società è tenuta a pagare. L'importo è di € 309,87, oppure di € 516,46 se il capitale sociale è superiore a € 516.456,90. Il disbrigo della pratica per il primo anno è in genere affidato al notaio che costituisce la società. La medesima tassa va poi pagata annualmente, entro il 16 di marzo. In caso di mancato pagamento, la società può incorrere in una sanzione dal 100% al 200% dell'importo della tassa. Tuttavia, è possibile un pagamento tardivo dell'importo, aumentato della quota interessi dovuta per il ritardo (cosiddetto ravvedimento operoso). In questo caso viene comunque applicata la sanzione vista in precedenza, ma la stessa è progressivamente ridotta in base alle specifiche dell'Agenzia delle entrate.

La tassa di concessione governativa è un costo forfettario e prescinde dal numero di libri sociali vidimati. Oltre a tale tassa vanno pagate anche le imposte di bollo sui singoli libri attraverso l'apposizione di una marca da bollo di € 16 per ogni 100 pagine di libro. Sono esclusi dall'obbligo di pagamento dei bolli il libro giornale, il libro degli inventari e i registri fiscali (ad esempio quello sull’IVA). Per questi libri è obbligatoria soltanto la numerazione progressiva delle pagine.

I libri sociali nella SRL semplificata

Una SRL semplificata (SRLS) è una forma particolare di SRL costituita con costi contenuti ma che prevede alcune limitazioni come, ad esempio, uno statuto standard non modificabile. La SRLS è tenuta a mantenere gli stessi libri sociali obbligatori di una SRL ordinaria. Le disposizioni di legge in tema si riferiscono alle società a responsabilità limitata in generale, non prevedendo nessuna differenza per quelle semplificate. L'unica particolarità riguarda i costi per la vidimazione dei libri sociali. La SRLS, infatti, è tenuta a versare soltanto la tassa di concessione governativa mentre è esonerata dal pagamento delle imposte di bollo.

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
Costituzione SRL
Costituisci la tua SRL o Startup Innovativa Online in modo semplice. Include appuntamento dal notaio e il supporto legale di avvocati esperti per 1 anno
COSTITUISCI LA TUA SRLCOSTITUISCI LA TUA SRL
Supporto legale completo
Procedura semplice e veloce
Costituzione SRL
Supporto legale completo
Procedura semplice e veloce
COSTITUISCI LA TUA SRLCOSTITUISCI LA TUA SRL
COSTITUISCI LA TUA SRLCOSTITUISCI LA TUA SRL