Società a Responsabilità Limitata: Cos'è e Tipi di SRL

Società a Responsabilità Limitata: Cos'è e Tipi di SRL

La società a responsabilità limitata o SRL è la tipologia più usata di società di capitali. Ha una struttura flessibile e permette di svolgere un'attività economica limitando il rischio dei soci a quanto investito. Esistono diversi tipi di SRL. Vediamoli insieme nel dettaglio.

Cos’è una SRL e cosa significa

Il significato della sigla SRL è società a responsabilità limitata. Questo tipo di società permette di svolgere un'attività economica e di limitare la responsabilità dei soci agli investimenti fatti (conferimenti in denaro, beni o lavoro). I conferimenti dei soci diventano di proprietà della società che risponde dei debiti dell'attività con il proprio patrimonio (autonomia patrimoniale perfetta). In genere, la società viene costituita da due o più soci. Tuttavia è possibile costituire una SRL anche con un unico socio (SRL unipersonale).

L'insieme dei conferimenti dei soci costituisce il capitale sociale. A ciascun socio è attribuita una quota del capitale che, di solito, è proporzionale al valore dei conferimenti fatti. La quota dà diritto al socio di ricevere gli utili dell'attività della società e di partecipare all'assemblea dei soci per prendere le decisioni più importanti. Ad esempio, in una società con capitale di €1.000, un socio ha una quota di €700 e un altro di €300. Il primo socio ha diritto al 70% degli utili e dei voti in assemblea, il secondo al 30%.

società a responsabilità limitata srl

Tipi di società a responsabilità limitata

Le società a responsabilità limitata si suddividono in:

Tutte e tre le tipologie di SRL consentono di limitare la responsabilità dei soci nello svolgimento dell'attività economica. Tuttavia, ci sono alcune importanti distinzioni che bisogna conoscere per scegliere la società più adatta alla propria attività.

SRL ordinaria

Si tratta della forma più flessibile di S.r.l. La società può svolgere qualsiasi tipo di attività. Il capitale sociale minimo è di €1 e non è previsto un limite massimo. I soci possono essere sia persone fisiche sia altre società. Chi sceglie di aprire una SRL ordinaria può personalizzare lo statuto della società, regolando ogni aspetto della sua organizzazione. Per costituire la società bisogna recarsi da un notaio per la verifica e la firma dei documenti necessari per la costituzione.

SRL semplificata

Una SRL semplificata o SRLS è una società a responsabilità limitata con costi di costituzione ridotti ma che presenta alcuni limiti rispetto a una società ordinaria. In particolare, chi costituisce una SRLS non deve versare l'onorario al notaio. Tuttavia, bisogna comunque sostenere alcune spese e pagare delle imposte per la costituzione. Inoltre, lo statuto della società è standard e non può essere personalizzato e i soci possono essere solo persone fisiche. Un'altra differenza tra SRL e SRLS riguarda il capitale sociale massimo, che in una società semplificata non può superare €9.999, il che potrebbe comportare una certa difficolta a trovare investitore e ottenere finanziamenti.

Una tipologia di società molto simile era la SRL a capitale ridotto, introdotta nel 2012. Tuttavia, nel 2013 questa tipologia di società è stata eliminata e tutte le SRL a capitale ridotto già costituite sono adesso qualificate come società a responsabilità limitata semplificate.

SRL startup innovativa

È una società che si occupa principalmente di sviluppare, realizzare e vendere prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico. Al pari di una SRL ordinaria, il capitale sociale di una start up innovativa non ha limiti di importo e la società può avere come soci sia persone fisiche sia altre società. Tuttavia, bisogna avere tutti i requisiti per startup previsti dalla legge. Le startup innovative possono accedere ad alcune importanti agevolazioni, come le garanzie ministeriali sui finanziamenti bancari.

Amministrazione della società a responsabilità limitata

L'amministrazione della società a responsabilità limitata può essere affidata a un amministratore unico o a due o più amministratori. Se l'amministrazione è affidata a più persone, si forma un consiglio di amministrazione (o CdA) che decide a maggioranza. Gli amministratori hanno il compito di prendere le decisioni sulla gestione dell'attività sociale e rispondono del proprio operato nei confronti dei soci (per maggiori dettagli, vedi responsabilità degli amministratori).

Esistono anche altre forme di amministrazione, adottate in casi specifici:

  • l'amministrazione disgiuntiva prevede che ogni amministratore possa decidere da solo di sua iniziativa senza necessità del consenso degli altri amministratori
  • l'amministrazione congiuntiva impone che le decisioni debbano essere prese da tutti gli amministratori all'unanimità.

Organo di controllo contabile

Oltre gli amministratori, in alcuni casi è obbligatorio anche l'organo di controllo legale dei conti che la società può affidare a un revisore dei conti o a un organo di controllo (sindaco unico oppure collegio sindacale). Esso vigila sui conti della società, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione, sull’adeguatezza dell’assetto amministrativo e contabile adottato dalla società, etc.

La nomina dell'organo di controllo è obbligatoria se la società:

  1. è tenuta alla redazione del bilancio consolidato (bilancio della società capogruppo di un gruppo di imprese)
  2. controlla una società obbligata alla revisione legale dei conti
  3. ha superato per due esercizi consecutivi almeno uno dei seguenti limiti:
    - €4 milioni dell'attivo dello stato patrimoniale
    - €4 milioni dei ricavi delle vendite e delle prestazioni
    - 20 dipendenti occupati in media durante l'esercizio

Capitale sociale e conferimenti

Per aprire la società, i soci devono versare i conferimenti che costituiscono il capitale sociale. Il capitale iniziale serve a dotare la società dei mezzi finanziari necessari all'avvio dell'attività. Il capitale minimo della SRL può essere anche solo di €1 anche se è consigliato versare un importo maggiore. In genere, i primi conferimenti sono fatti in denaro. Tuttavia, è possibile conferire anche beni oppure un'attività lavorativa. In questi casi bisognerà prima far certificare il valore del conferimento a un perito.

Dopo la costituzione, i soci possono scegliere se mantenere il capitale iniziale della società oppure fare un aumento di capitale in caso di necessità. Per farlo, bisognerà recarsi dal notaio.

Costituzione di una società a responsabilità limitata

Per la costituzione di una società a responsabilità limitata il primo passo è la stipula dello statuto e dell'atto costitutivo per SRL. Questi documenti regolano il funzionamento della società e devono essere firmati dai soci in presenza di un notaio.

Dopo aver firmato i documenti dal notaio, ci sono alcuni adempimenti obbligatori per costituire la SRL. I principali sono:

I costi per la costituzione della SRL sono quelli relativi alla parcella del notaio, alle imposte e alle spese. In media, il costo complessivo per aprire una SRL si aggira intorno ai €1.500 + IVA + €600 circa di imposte. Con il nostro servizio di costituzione SRL è possibile aprire la propria società in 7 giorni con 1 anno di supporto legale 100% online. Il servizio costa €999 + IVA + €600 circa di imposte e include tutto il necessario per costituire la tua società con l’assistenza completa di professionisti esperti. Potrai creare e personalizzare lo statuto e l'atto costitutivo online in pochi minuti e verificarli con un professionista esperto. Successivamente, sarai messo in contatto con un notaio che procederà con la costituzione della società. Per il primo anno potrai poi creare contratti su misura e richiedere consulenze con professionisti per qualsiasi esigenza della nuova attività (ad es. contratti per fornitori e clienti, accordi commerciali, registrazione marchio, privacy e termini e condizioni sito).

Una volta costituita la società, bisognerà completare gli adempimenti per avviare l'attività e gestire correttamente la contabilità. In genere, i costi del primo anno di attività sono di circa €2.500 + IVA di compensi del commercialista e €700 di imposte. I nostri clienti possono richiedere il servizio di contabilità al prezzo di €299 + IVA + €700 di imposte per il primo quadrimestre. Questo prezzo include tutti gli adempimenti necessari dopo la costituzione della società.

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.

Apri la tua SRL in 7 giorni

Con il nostro servizio online apri una SRL in modo semplice e veloce. Include il supporto legale di avvocati esperti per 1 anno per qualsiasi necessità

Crea il tuo statuto gratisCrea il tuo statuto gratis
Supporto legale 100% online
Guida semplice e veloce
Apri la tua SRL in 7 giorni
Apri la tua SRL in 7 giorni
Supporto legale 100% online
Statuto su misura in 9 minuti
Crea il tuo statuto gratisCrea il tuo statuto gratis
Crea il tuo statuto gratisCrea il tuo statuto gratis