Amministratore Unico SRL: Compenso, Poteri e Responsabilità
Amministratore Unico SRL: Compenso, Poteri e Responsabilità

Amministratore Unico SRL: Compenso, Poteri e Responsabilità

L'amministratore unico nelle SRL, nelle SRLS e nelle SPA è il soggetto che ha il compito di dirigere e amministrare la società e di rappresentarla nei confronti dei terzi. L'amministratore unico è un'alternativa al consiglio di amministrazione.

La carica di amministratore unico può essere ricoperta da uno dei soci o da un soggetto esterno alla compagine sociale.

Poteri dell'amministratore unico

L'amministratore unico dispone di poteri molto ampi, necessari per svolgere la propria funzione. I poteri gli sono attribuiti dalla legge e dallo statuto sociale.

In particolare, l'amministratore firma gli atti e conclude i contratti in nome e per conto della società (potere di rappresentanza). Si occupa della gestione ordinaria (quella che riguarda l'attività di tutti i giorni) e straordinaria della società (es. acquisto di un immobile per l'ufficio). Inoltre, è compito dell'amministratore redigere il bilancio della società e convocare l'assemblea dei soci per la sua approvazione e in tutti gli altri casi.

amministratore-unico-srl

Responsabilità dell'amministratore unico

Per non incorrere in responsabilità, l'amministratore unico deve svolgere la propria funzione con diligenza e nel rispetto degli obblighi previsti dallo statuto. Questo significa che l'amministratore è tenuto a operare con rigore, cura e impegno. In caso contrario, può risponde con il proprio patrimonio personale dei danni causati alla società, ai soci, ai terzi e ai creditori.

La diligenza dovuta dall'amministratore deve essere valutata caso per caso. In particolare, è necessario tenere conto della complessità dell'incarico e delle conoscenze tecniche richieste dall'attività. L'amministratore non risponde, invece, dei risultati negativi della gestione, a meno che questi non siano dovuti a una mancanza di diligenza.

Compenso dell'amministratore unico

Di regola, l'amministratore unico riceve un compenso per la propria attività. L'incarico svolto a titolo gratuito, infatti, deve essere accettato per iscritto dall'amministratore per evitare controversie.

Il compenso dell'amministratore deve essere deliberato dall'assemblea dei soci (es. nella delibera di nomina). In caso contrario, l'amministratore non ha diritto a ricevere alcun compenso e la società non può dedurre il relativo costo ai fini delle imposte sui redditi.

Nomina, revoca e dimissioni

L'amministratore unico è nominato nell'atto costitutivo della società. In caso di sostituzione dell'amministratore, la nomina avviene in una delibera successiva.

L'amministratore unico può essere nominato per un determinato periodo di tempo oppure a tempo indeterminato. In quest'ultimo caso, l'amministratore rimane in carica fino alla revoca (es. in caso di sostituzione) o alle dimissioni (che possono essere presentate liberamente).

La revoca dell'amministratore unico è decisa dall'assemblea dei soci. Se l'incarico è a tempo determinato, l'amministratore ha diritto di ricevere il compenso fino alla scadenza del mandato, salvo il caso in cui la revoca sia dovuta a una grave mancanza (giusta causa).

Le dimissioni e la revoca diventano efficaci dal momento in cui l'amministratore uscente viene sostituito da un'altra persona. Un caso particolare è quella della morte dell'amministratore unico. In caso di decesso, infatti, l'amministratore decade immediatamente dalla carica e i soci dovranno nominare un sostituto.

Costituire una SRL con CdA

Il nostro servizio di costituzione di una SRL permette di aprire la propria SRL e nominare un amministratore unico.

Potrai creare e personalizzare lo statuto e l'atto costitutivo online in pochi minuti e verificarli con un professionista esperto. Successivamente, ti metteremo in contatto con un notaio che si occuperà della costituzione della società.

Il servizio include 1 anno di supporto legale 100% online per creare contratti su misura e richiedere consulenze con professionisti su qualsiasi tema legale. Potrai creare contratti di lavoro, contratti con fornitori e partner o registrare il marchio della tua società direttamente online.

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Statuto e Atto Costitutivo SRL
Per costituire una società a responsabilità limitata e regolarne il funzionamento
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
Supporto legale completo
Procedura semplice e veloce
Statuto e Atto Costitutivo SRL
Statuto e Atto Costitutivo SRL
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO