Come funzionano le quote e il capitale sociale di una S.r.l.s.

Come funzionano le quote e il capitale sociale di una S.r.l.s.

Il capitale sociale di una S.r.l.s. è composto dai singoli versamenti che i soci effettuano per dotare la società del capitale necessario ad avviare l’attività. Questi versamenti rappresentano la percentuale di capitale sociale (la quota) detenuta da ogni socio. Ad esempio se 2 soci versano €500 a testa, il capitale sociale sarà di €1000 e ognuno dei soci avrà una quota pari al 50% della società.

I versamenti devono essere effettuati esclusivamente in denaro (contanti fino a €1.999,99, bonifico o assegno circolare) nelle mani dell'amministratore al momento della costituzione della società.

A differenza di una Srl ordinaria, non potranno far parte del capitale sociale le prestazioni di opere/servizi, prestazioni in natura o crediti (ad es. beni immobili, materiali o immateriali, rami d’azienda, etc.).

Per le S.r.l.s. il capitale sociale ha un limite minimo di € 1 e un limite massimo di € 9.999.

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Statuto e Atto Costitutivo Srl Semplificata
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
Supporto legale completo
Procedura semplice e veloce
Statuto e Atto Costitutivo Srl Semplificata
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO