Costituisci la Tua Associazione

Costituire un'associazione è semplice con il nostro supporto legale completo online

Iscriviti per costituire subito la tua associazione
+50.000Clienti in Italia
Media su 784 recensioni.
Leggi

Apri la tua associazione in 72 ore con il nostro supporto completo

Una nuova associazione ti permette di realizzare un'iniziativa no profit in modo semplice. Con il nostro servizio ti aiutiamo a partire scegliendo l'inquadramento legale più conveniente. Crea un'associazione di qualsiasi tipo (culturale, sportiva, onlus, riconosciuta o non, ecc.) con la guida passo per passo di un avvocato esperto. Potrai concentrarti sul tuo progetto con tranquillità e senza preoccupazioni.
Consulenza iniziale
Scelti il tipo di associazione più adatto con un avvocato esperto
Apri la tua associazione
Ci occupiamo noi di tutti gli adempimenti necessari
Supporto legale
Crea contratti e parla con un avvocato quando vuoi
Iscriviti per costituire subito la tua associazione

Cos'è un'associazione?

  • L’associazione è un ente senza scopo di lucro
  • È formata da 3 o più soggetti e finalizzata a perseguire uno scopo comune di natura ideale (culturale, sportivo, filantropico, etc.) a favore dei propri associati o di terzi
  • La gestione di un'associazione è semplice ma per usufruire delle agevolazioni disponibili senza incorrere in sanzioni è importante non commettere errori e fare le scelte giuste in fase di costituzione

Supporto legale incluso per un anno

Crea contratti su misura in 6 minutiRispondi a poche semplici domande e il tuo documento è automaticamente personalizzato per le tue esigenze.
Parla con un avvocato quando vuoiDubbi o domande? Revisione documenti? Registrazione di marchi o brevetti? Entro 48 ore parli con un avvocato esperto in materia e risolvi il tuo problema.
Iscriviti per costituire subito la tua associazione

Quanto costa costituire un'associazione con LexDo.it

SERVIZI OPZIONALI
Registrazione dell’associazione€ 350 + IVA
Riconoscimento associazione dal notaioA preventivo
Iscriviti per costituire subito la tua associazione

Come aprire un'associazione

Esistono diverse tipologie di associazione a seconda dell'attività svolta. Inizia con il piede giusto con l'assistenza di avvocati e commercialisti a tua disposizione. Ci occupiamo noi della burocrazia per aprire la tua nuova associazione e tu potrai concentrarti sulle scelte davvero importanti.
Parla con un avvocato esperto e scegli la tipologia di associazione più adatta
Crea l’atto costitutivo e lo statuto dell'associazione online
Richiesta del codice fiscale e registrazione all’Agenzia delle Entrate
Se associazione esercita attività commerciale: iscrizione REA e apertura partita IVA
Trasmissione del modello EAS per usufruire di agevolazioni fiscali entro 60 giorni dalla costituzione
Sei pronto per aprire la tua nuova associazione!
Supporto legale incluso per 1 anno per creare contratti e parlare con un avvocato quando vuoi
Documenti legali e contratti per ogni esigenza tra cui:
Iscriviti per costituire subito la tua associazione
Scelto da +50.000 aziende e professionisti in Italia
Un servizio per aprire associazioni basato sulla conoscenza di avvocati e commercialisti esperti sempre a disposizione.
355.081
DOCUMENTI GENERATI
VALUTAZIONE MEDIA CLIENTI
servizio legale con avvocati qualità 100%
SODDISFATTO O RIMBORSATO
Vedi tutte le recensioni
Parlano di noi:

Perché conviene costituire la tua associazione con noi

Il nostro servizio ti permette di fondare un'associazione in modo semplice e in tempi brevi, con il supporto di professionisti esperti sia in materia legale che fiscale.
Semplice

Ti guidiamo passo per passo e ci occupiamo di tutti gli adempimenti necessari

Veloce

Vieni contattato da un avvocato esperto entro 48 ore

Completo

Il nostro servizio ti guida in tutte le scelte importanti ed è a disposizione per qualsiasi esigenza

Professionale

Il supporto di avvocati esperti sempre a disposizione

Iscriviti per costituire subito la tua associazione

Domande Frequenti

Quali sono i costi di costituzione per aprire un'associazione?

Un’associazione può essere costituita senza pagare imposte o tasse. Con il nostro servizio per € 99+IVA ti offriremo supporto per creare l'atto costitutivo e lo statuto e per capire quale tipologia di associazione è più adatta al tuo caso.

Alcuni costi aggiuntivi e imposte sono dovute solo se si intende registrare l’associazione o se si intende costituire un'associazione riconosciuta.

Cos’è la registrazione di un associazione e quando va fatta?

La registrazione dell'atto costitutivo e dello statuto dell'associazione serve per attestare l’esistenza degli atti ed attribuire ad essi una data certa di fronte ai terzi. La registrazione è obbligatoria quando l'ente intende:

  • beneficiare delle agevolazioni fiscali
  • iscriversi ai registri nazionali, regionali, provinciali e/o comunali
  • accedere a bandi e gare per finanziamenti
  • assumere personale
  • somministrare bevande e alimenti
  • richiedere l’attribuzione della personalità giuridica (in questa ipotesi la costituzione dovrà essere fatta dal notaio)

Per completare la registrazione si deve richiedere all'Agenzia delle Entrate il codice fiscale e presentare un modulo e 2 copie dell’atto costitutivo e statuto. Il costo della registrazione è pari alla tassa di registro di € 200 e di marche da bollo, per un importo totale di circa € 250. Con il nostro servizio possiamo anche aiutarti a predisporre tutti gli adempimenti necessari e a presentare i moduli per un costo aggiuntivo di € 100.

Le associazioni di volontariato (ODV) sono esenti dal pagamento di tali imposte e tasse, mentre le associazioni di promozione sociale (APS) sono esenti solo dall'imposta di bollo ma soggette al pagamento dell’imposta di registro.

Cosa cambia tra un'associazione riconosciuta e non riconosciuta?

L’associazione non riconosciuta è la tipologia più comune di associazione. È senza personalità giuridica e gli amministratori rispondono con il loro patrimonio personale se quello dell’associazione è insufficiente. Per costituire l'associazione non riconosciuta non è necessaria la presenza di un notaio. È pertanto sufficiente che gli associati redigano l'atto costitutivo e lo statuto.

L’associazione riconosciuta è quella che ha personalità giuridica e richiede la stipula dell'atto costitutivo e statuto con un notaio. La personalità giuridica comporta che i creditori possono rivalersi solo sul patrimonio dell’associazione, ma non su quello dei suoi amministratori.

Quali tipologie di associazione esistono?

Sono molte le tipologie di associazioni da quelle culturali a quelle di volontariato, sportive, etc. Vediamo insieme quelle più comuni.

Associazione culturale

L'associazione culturale è un'organizzazione senza scopo di lucro costituita da un gruppo di persone che decidono di associarsi stabilmente per il raggiungimento di un determinato scopo di interesse culturale, educativo o legato all'insegnamento.

Associazione sportiva dilettantistica - ASD

L'associazione sportiva è un'organizzazione di più persone che decidono di associarsi stabilmente per gestire una o più attività sportive praticate in forma dilettantistica. La forma dilettantistica, quindi non professionistica, è il carattere distintivo per utilizzare la forma dell'associazione.

Se l'attività sportiva viene esercitata in forma professionistica, non può essere utilizzata l'associazione ma deve essere costituita una società di capitali (spa o srl).

Si ricorda che la normativa sancisce che è professionista sportivo, chi esercita attività sportiva a favore di una società sportiva a fronte di un compenso, con carattere di continuità, nell’ambito delle discipline regolamentate dal CONI come il calcio, pugilato, ciclismo, motociclismo, golf e pallacanestro.

Associazione no profit

Le associazioni non profit (non commerciale) sono tutti quegli enti formati da più persone che svolgono attività senza scopo di lucro esclusivamente per fini solidaristici di carattere sociale, culturale, sportivo, etc.

ONLUS

ONLUS è l'acronimo di Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale che sono quegli enti che perseguono esclusivamente finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, senza scopo di lucro.

Le ONLUS stanno per essere definitivamente abrogate dal Codice del Terzo Settore (D.lgs 3 luglio 2017, n. 117) che ha introdotto gli ETS (Enti del Terzo Settore).

Associazione di promozione sociale

L’associazione di promozione sociale (APS) è un'associazione che svolge attività di interesse generale a favore dei propri associati, dei loro familiari o di terzi, avvalendosi prevalentemente dell’attività volontaria dei propri associati.

Le APS stanno per essere abrogate dal Codice del Terzo Settore (D.lgs 3 luglio 2017, n. 117) che ha introdotto gli ETS (Enti del Terzo Settore).

Cosa sono gli ETS (Ente del Terzo Settore)

ETS è l'acronimo di Ente del Terzo Settore introdotto da una recente riforma (D.lgs 3 luglio 2017, n. 117 denominato Codice del Terzo Settore). Sono ETS tutte quelle organizzazioni, anche le associazioni, che svolgono, in via esclusiva o principale, senza scopo di lucro almeno un'attività di utilità sociale previste in un apposito elenco. Ad esempio, interventi e servizi sociali o sanitari, educazione, istruzione e formazione professionale, attività culturali di interesse sociale con finalità educativa, etc.)

Per diventare ETS, le organizzazioni dovranno iscriversi al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS). Solo dal momento dell'iscrizione al Registro l'ente potrà essere definito “ente del terzo settore” e fruire delle agevolazioni fiscali previste.

Nonostante l'entrata in vigore del Codice del Terzo Settore, il Registro Unico non è ancora stato istituito. Si dovrà pertanto attendere quel momento perché la normativa trovi completa applicazione. Fino ad allora le agevolazioni di questa tipologia di associazione non possono essere applicate.

Come ottenere il codice fiscale per l'associazione

Le associazioni non sono obbligate ad avere il codice fiscale. È però necessario se l’associazione esercita attività commerciali, come ad esempio acquistare beni, stipulare contratti, aprire un conto corrente, beneficiare di agevolazioni fiscali, etc. e quindi è richiesto dalla maggior parte delle associazioni.

Il codice fiscale dell’associazione va richiesto all’Agenzia delle Entrate dal legale rappresentante o da un suo delegato. Si devono presentare un documento d’identità del legale rappresentante, una copia dell’atto costitutivo e dello statuto firmati e il modello AA5/5 (rilasciato dall’Agenzia delle Entrate stessa).

L'associazione senza e con partita IVA

L'associazione non deve obbligatoriamente richiedere la partita IVA. Va richiesta all’Agenzia delle Entrate se l’associazione svolge attività commerciali. Ad esempio, organizza viaggi o eventi a pagamento, vende beni, somministra bevande o cibo a pagamento, etc.

Se l’associazione esercita un’attività commerciale deve inoltre iscriversi al Repertorio Economico Amministrativo (REA) presso la Camera di Commercio.

Posso parlare con un commercialista?

Assolutamente si! Appena avrai acquistato il servizio di costituzione associazione potrai chiederci di essere contattato da un commercialista esperto che ti guiderà nel fare le scelte fiscali migliori e a gestire la contabilità della tua nuova associazione.

Per aprire un'associazione devo recarmi presso i vostri uffici?

Non è necessario, la costituzione è online con il supporto di un un avvocato esperto a tua disposizione. A seconda della tipologia di associazione scelta potresti doverla registrare recandoti presso un ufficio dell'Agenzia delle Entrate della tua zona. Se sceglierai di fondare un'associazione riconosciuta sarà necessario un appuntamento con un notaio per completare la costituzione.

È possibile effettuare l'upgrade del proprio piano di supporto legale?

Il piano di supporto legale annuale scelto potrà essere modificato in qualsiasi momento. In caso di upgrade sarà addebitata solo la differenza di prezzo tra il piano attuale e quello selezionato. La data di scadenza del tuo piano non cambierà, ma avrai accesso fin da subito ai limiti del piano superiore.

Come posso pagare?

Accettiamo pagamenti tramite i principali circuiti di carte di credito e di debito (incluse Visa, Mastercard, American Express, Poste) e tramite PayPal. È possibile pagare via bonifico creando un account PayPal.

Posso ricevere una fattura?

Potrai ricevere fin da subito una ricevuta fiscale per il tuo acquisto. Non appena avrai costituito la tua nuova associazione potrai modificare i dati di fatturazione in modo da ricevere le future fatture intestate al nuovo ente!

In quali circostanze è possibile essere rimborsati?

Se per qualsiasi motivo non dovessi essere soddisfatto del nostro servizio scrivi al supporto clienti senza esitazioni. Faremo il possibile per risolvere il tuo problema o ti rimborseremo interamente.

Vedi tutte le domande frequenti

Iscriviti per costituire subito la tua associazione