Cosa sono le licenze "Creative Commons"?

Le licenze "Creative Commons" sono delle licenze di diritto d'autore che rendono semplice, per il titolare dei diritti d'autore, segnalare in maniera chiara che la riproduzione, diffusione e circolazione della propria opera (o contenuti) è esplicitamente permessa.
Il funzionamento delle licenze è reso possibile dal fatto che la legge italiana sul diritto d'autore riconosce al creatore di un'opera dell'ingegno una serie di diritti; allo stesso tempo, la legge permette al titolare di tali diritti di disporne liberamente.

Tra le licenze possibili, le due principali sono:

CC BY: questa licenza permette a terzi di distribuire, modificare, ottimizzare ed utilizzare i contenuti come base, anche commercialmente, fino a che ti diano il credito per la creazione originale. Questa è la più accomodante delle licenze offerte. É raccomandata per la diffusione e l'uso massimo di materiali coperti da licenza.

CC BY NC: questa licenza permette a terzi di modificare, ottimizzare ed utilizzare i contenuti come base per altri contenuti non commerciali, e benché le loro nuove opere dovranno accreditarti ed essere non commerciali, non devono licenziare le loro opere derivative con i medesimi termini.

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Termini e Condizioni Sito Web o App
Per discliplinare i diritti e gli obblighi degli utenti di un sito web o di un’applicazione
Su LexDo.it puoi creare documenti e contratti personalizzati in pochi minuti
Rispondi a poche semplici domande e scarica subito il tuo documento a norma
Il primo documento è gratuito.
Provalo subito!
Termini e Condizioni Sito Web o App
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO