Cos'è la clausola "as-is" o "venduto così com'è" in un contratto di cessione di sito web?

Nel contratto di cessione di un sito web, il venditore può prevedere che il sito venga trasferito "così com'è" (clausola "as-is"). Si tratta di una clausola di esonero di responsabilità con cui il venditore si dispensa da qualsiasi garanzia per eventuali errori, virus o bug contenuti nel sito.

L'acquirente quindi accetta il sito così come si trova al momento dell'acquisto e non potrà chiedere un risarcimento al venditore se dovesse subire dei danni in seguito all’uso del sito (es. perdita di dati, interruzione di attività etc.). Il venditore quindi risponderà solo in caso di dolo o colpa grave, ovvero se dovesse aver nascosto consapevolmente e in mala fede all'acquirente un difetto conosciuto del sito web.

A prescindere dall'inserimento di una clausola "così com'è", il venditore non sarà responsabile per i danni o le perdite derivanti da un errato o inidoneo utilizzo del sito, nonché da interruzioni o malfunzionamenti del sito dovuti ad eventi di forza maggiore o, comunque, ad eventi imprevisti ed imprevedibili. Ad esempio, non sarà riconosciuta la responsabilità del venditore per guasti, interruzioni alle linee telefoniche o elettriche, alla rete internet, indisponibilità di siti web, eventi naturali, virus ed attacchi informatici, interruzioni nell’erogazione di prodotti, etc.

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Contratto di Cessione di Sito Web
Per trasferire ad un nuovo proprietario la titolarità di un sito internet e i suoi contenuti
Su LexDo.it puoi creare documenti e contratti personalizzati in pochi minuti
Rispondi a poche semplici domande e scarica subito il tuo documento a norma
Il primo documento è gratuito.
Provalo subito!
Contratto di Cessione di Sito Web
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO