La liberatoria per immagini può essere revocata?

La liberatoria fotografica o video può essere essere revocata in qualsiasi momento dal soggetto ritratto con comunicazione scritta da inviare tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo del fotografo oppure del committente.

Viene sempre fatto salvo però il diritto al risarcimento del danno eventuale subito dal committente o dal fotografo nel caso in cui la liberatoria sia stata ottenuta a fronte di un pagamento. Il committente potrà infatti richiedere il rimborso del corrispettivo ma anche il risarcimento per eventuali ulteriori danni subiti (es. nel caso in cui l'immagine sia stata usata per la copertina di un libro che è già stato mandato in stampa).

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Liberatoria Fotografica e per Riprese Video
Liberatoria Fotografica e per Riprese Video: per esporre in pubblico, commercializzare e riprodurre foto o video che contengono immagini di persone
Su LexDo.it puoi creare documenti e contratti personalizzati in pochi minuti
Rispondi a poche semplici domande e scarica subito il tuo documento a norma
Il primo documento è gratuito.
Provalo subito!
Liberatoria Fotografica e per Riprese Video
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO