Qual è la contribuzione da versare all’ENASARCO?

Fondo Previdenza
Dal 1° gennaio 2018, l’aliquota contributiva del Fondo previdenza è pari al 16,00% delle provvigioni (di cui metà è a carico della ditta e metà è a carico dell’agente). Si prevede un aumento graduale già fissato con aliquota del 16,50% per il 2019 e del 17,00% per il 2020.
Il versamento viene effettuato integralmente dalla mandante, che ne è responsabile anche per la parte a carico dell'agente. È bene ricordare che ci sono alcuni paramenti da rispettare, ovvero i cosiddetti “minimali contributivi” e il “massimale provvigionale” annui, che vengono rivalutati annualmente secondo l'indice Istat dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati.

Per il 2018, il minimale contributivo annuo (il minimo importo dei contributi da versare sempre) è pari a:
• 418,00 euro per gli agenti plurimandatario
• 836,00 euro per gli agenti plurimandatario

E il massimale provvisionale annuo (il valore massimo di provvigioni oltre cui non è dovuto nessun ulteriore contributo) è pari a:
• 25.000 euro (cui corrisponde un contributo massimo di 3887,50 euro) per gli agenti plurimandatari,
• 37.500 euro (che corrisponde ad un contributo massimo pari a 5831,25 euro) per i monomandatari.

È possibile usare la calcolatrice sul sito dell'ENASARCO per calcolare automaticamente il valore della contribuzione da versare.

Fondo Assistenza
Per gli agenti operanti in forma di società di capitali (spa, srl) le mandanti versano, invece, un contributo calcolato su tutte le somme dovute in dipendenza del rapporto di agenzia, senza alcun limite di minimale o massimale: l'aliquota contributiva del Fondo Assistenza per il 2018 è pari al:

  • 4%, di cui il 3% è a carico dell'azienda mandante e il restante 1% è a carico dell'agente (fino a 13 milioni di euro)
  • 2% di cui il 1,50% è a carico dell'azienda mandante e il restante 0,50% è a carico dell'agente (fino a 20 milioni di euro)
  • 1% di cui il 0,75% è a carico dell'azienda mandante e il restante 0,25% è a carico dell'agente (fino a 26 milioni di euro)
  • 0,50% di cui il 0,30% è a carico dell'azienda mandante e il restante 0,20% è a carico dell'agente (oltre i 26 milioni di euro)
    Più info sul sito dell'ENASARCO.
Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Contratto di Agenzia
Per incaricare un agente di vendere i prodotti o i servizi di un'azienda
Su LexDo.it puoi creare documenti e contratti personalizzati in pochi minuti
Rispondi a poche semplici domande e scarica subito il tuo documento a norma
Il primo documento è gratuito.
Provalo subito!
Contratto di Agenzia
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO