In quale lingua va redatta la Privacy Policy, la Cookie Policy e i Termini e Condizioni di un sito o app multilingua?

In quale lingua va redatta la Privacy Policy, la Cookie Policy e i Termini e Condizioni di un sito o app multilingua?

Il titolare del sito o app è obbligato ad informare correttamente l’utente in merito ai suoi diritti e obblighi, alle modalità di vendita dei prodotti e/o dei servizi, alle modalità di trattamento dei dati personali e dei cookie. Per questo motivo, è sempre opportuno che la Privacy Policy, la Cookie Policy e i Termini e Condizioni di un sito o app siano disponibili nelle lingue in cui il sito o app è stato tradotto e nella lingua del paese in cui si svolge l'attività.

Ad esempio, se la sede dell'attività di un sito si trova in Italia e il sito è reso disponibile solo il lingua inglese, potrebbe violare l'obbligo di corretta informazione verso gli utenti. In questo caso, il sito dovrebbe avere - oltre alla versione in inglese - anche quella in italiano.

modello

Condizioni di Vendita Fornitori Terzi E-marketplace

Per disciplinare le condizioni di vendita tra fornitori terzi e utenti di un sito web o di un’applicazione di e-markeplace

Scarica il tuo documentoScarica il tuo documento
Supporto legale completo
Procedura semplice e veloce

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.

Condizioni di Vendita Fornitori Terzi E-marketplace
Condizioni di Vendita Fornitori Terzi E-marketplace
Personalizzalo in pochi minuti
Creazione guidata gratuita
Scarica il tuo documentoScarica il tuo documento
Scarica documentoScarica documento