Perché imporre le condizioni di vendita ai venditori di un e-marketplace?

Il titolare di un e-markeplace può imporre le condizioni di vendita ai venditori dell'e-marketplace. In questo caso:

  • le condizioni che regolano il rapporto tra i venditori/fornitori e gli utenti sono le stesse per tutti i venditori
  • il titolare può assicurare agli utenti degli standard qualitativi minimi uniformi
  • gli utenti possono ottenere un servizio più semplice perché avranno sempre le stesse condizioni dai venditori (es. consegne, resi, garanzie etc.)
  • il titolare è responsabile delle condizioni applicate ai venditori e dovrà quindi assicurarsi di aggiornare questo documento e che siano sempre rispettati tutti gli adempimenti di legge

In alternativa, il titolare può permette ai venditori di utilizzare le proprie condizioni di vendita. In questo caso:

  • il titolare si dovrà assicurare che i venditori mostrino agli utenti le condizioni applicabili ad ogni vendita
  • ogni venditore sarà libero di scegliere quali condizioni applicare ai suoi rapporti con gli utenti
  • il titolare non sarà responsabile direttamente per le condizioni applicate dai venditori

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Condizioni di Adesione E-marketplace
Per disciplinare il rapporto tra il titolare dell'e-marketplace e i venditori
varianti di questo documento
Su LexDo.it puoi creare documenti e contratti personalizzati in pochi minuti
Rispondi a poche semplici domande e scarica subito il tuo documento a norma
Il primo documento è gratuito.
Provalo subito!
Condizioni di Adesione E-marketplace
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO