Come funziona un patto di non concorrenza per un dirigente?

Un dirigente può essere vincolato da diverse tipologie di patti di non concorrenza.

Durante il rapporto di lavoro il dirigente è legato al datore da un obbligo di fedeltà che gli impone di non svolgere attività in concorrenza con quelle che svolge per l'azienda in cui è assunto e di non divulgare notizie riservate su di essa. Si tratta di un obbligo previsto dall'art. 2105 del c.c. e pertanto non occorre un accordo specifico in tal senso con il lavoratore.

Invece, per il periodo successivo alla conclusione del rapporto, datore e lavoratore possono sottoscrivere un apposito patto di non concorrenza con il quale il lavoratore accetta di limitare la propria attività futura sia in proprio, sia alle dipendenze di altri datori.

Tale patto di non concorrenza deve essere contenuto entro determinati limiti di:

  • tempo: per impiegati, operai, quadri massimo 3 anni e per i dirigenti massimo 5 anni
  • territorio: l'ambito di estensione territoriale nel quale l'attività in concorrenza è vietata (es. Italia, Unione Europea)
  • attività: il divieto può riguardare qualsiasi attività che possa competere con quella dell'ex datore (e non necessariamente limitarsi alle sole mansioni svolte durante il rapporto). Invece, non potranno farsi rientrare nel patto quelle attività totalmente estranee allo specifico settore produttivo o commerciale dell'azienda per la quale il lavoratore ha lavorato.

Inoltre, il patto di non concorrenza deve, a pena di nullità:

  • essere scritto
  • prevedere un corrispettivo proporzionato rispetto al sacrificio richiesto al lavoratore, tenuto conto dei limiti di tempo, luogo e delle attività vietate. Il compenso quindi non può essere simbolico.

In caso di violazione da parte del lavoratore, l'azienda può pretendere i compensi già versati e richiedere il risarcimento dei danni provocati dal lavoratore medesimo.
Spesso, al fine di limitare le violazioni del patto da parte del lavoratore, nel patto viene prevista una penale in caso di inadempimento.

Hai ancora domande? Richiedi una consulenza per parlare con un avvocato o contatta il supporto in chat.
modello
Contratto di Lavoro per Dirigenti
Per assumere un dirigente in un'azienda
varianti di questo documento
Su LexDo.it puoi creare documenti e contratti personalizzati in pochi minuti
Rispondi a poche semplici domande e scarica subito il tuo documento a norma
Il primo documento è gratuito.
Provalo subito!
Contratto di Lavoro per Dirigenti
Personalizzalo in pochi minuti
Il primo documento è gratuito
SCARICA IL TUO DOCUMENTOSCARICA IL TUO DOCUMENTO
SCARICA DOCUMENTOSCARICA DOCUMENTO