Questo documento è una variante del documento “CONTRATTO DI NOLEGGIO (LOCAZIONE DI BENI MOBILI)

Informazioni su questo Documento Legale

3-10-2018
Ultimo Aggiornamento
7 Minuti
Creazione semplice e veloce
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Cos’è il Contratto di Nolo a Caldo?

Il Contratto di Nolo a Caldo è il contratto con cui un noleggiante mette a disposizione un bene e un servizio accessorio strumentale all'utilizzo del bene stesso. Si può quindi noleggiare un'apparecchiatura tecnica e includere anche l'operato di un addetto specializzato per il montaggio. Si distingue dal nolo a freddo che si usa, invece, quando si noleggia il solo bene.

Redigere un contratto di nolo a caldo permette di regolare con accuratezza alcuni dettagli. Ad esempio, potrai disciplinare la durata del contratto, il pagamento del canone o il versamento di una cauzione. Inoltre potrai descrivere dettagliatamente il servizio accessorio, entro quali limiti viene prestato e su chi ricade la responsabilità di eventuali danni.

Quando si usa il Nolo a Caldo e il Nolo a Freddo?

Il Contratto di Nolo a Caldo nasce dall’esigenza di avere la disponibilità di macchinari complessi o costosi che è più conveniente noleggiare anziché acquistare. In questi casi oltre al bene può essere necessaria la competenza di un operatore. Ad esempio, quando un’impresa di giardinaggio noleggia un sollevatore elettrico, può aver bisogno di avere un manovratore che sia in grado di utilizzarlo. Se invece vuoi noleggiare solo il bene o se vuoi farlo manovrare da un tuo operatore dovrai utilizzare il nolo a freddo.

Il contratto di nolo a caldo può essere confuso con il contratto di appalto o sub-appalto. Nel primo caso, l'operatore svolge un servizio prevalentemente accessorio, secondario rispetto all'utilizzo del bene e esegue solo le indicazioni dell'utilizzatore. Si considera invece appalto quando il servizio risulta essere l'attività principale richiesta e l'operatore risponde esclusivamente al proprio datore di lavoro. Da qui deriva un'ulteriore differenza: nel nolo a caldo la responsabilità di eventuali danni causati dall'operatore sarà del noleggiante, nell’appalto invece la responsabilità ricadrà sull’impresa appaltante che agisce a proprio rischio.

Cosa contiene il Contratto di Nolo a Caldo

Il nostro contratto di nolo a caldo soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole incluse riguardano:

  • Descrizione bene: la descrizione dettagliata del bene (o dei beni), da inserire nel contratto o in allegato;
  • Servizi accessori: potrai includere nel contratto anche servizi strumentali all'utilizzo del bene;
  • Canone: l’importo da corrispondere per il godimento del bene. Potrà essere pagato in un’unica soluzione o in più rate;
  • Cauzione: eventuale obbligo dell’utilizzatore di versare una somma a garanzia per ritardi, inadempimenti o danni;
  • Durata: il periodo di utilizzo e godimento del bene;
  • Consegna e restituzione: le parti determinano il luogo e chi deve pagare le spese di consegna e di eventuale installazione;
  • Manutenzione: tra i servizi accessori potrai regolare la manutenzione del bene;
  • Responsabilità: viene disciplinato chi dovrà rispondere di eventuali danni causati dal bene;
  • Assicurazione: si può prevedere che venga stipulata un'assicurazione a copertura di tutti i danni diretti, per la responsabilità verso terzi, per incendio e furto o altro;
  • Riscatto: è possibile che prima del termine del noleggio l’utilizzatore possa riscattare il bene, ovvero acquistarlo a fronte di un prezzo da pagare al noleggiante.

Dopo l'acquisto ti guideremo passo dopo passo attraverso tutti gli adempimenti successivi necessari affinché il tuo contratto di noleggio sia regolarmente costituito e registrato.

Informazioni necessarie

Per rispondere all’intervista saranno necessari i dati relativi alle parti, le informazioni dettagliate dei beni e dei servizi oggetto del noleggio e gli attestati di conformità ai requisiti di sicurezza. In ogni caso se al momento non sei in possesso di tutti i documenti necessari potrai inserirli in un secondo momento.

Il documento può essere modificato gratuitamente in ogni sua parte fino a 1 mese dopo l'acquisto. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Altri nomi

Altri documenti utili