Questo documento è una variante del documento “CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO PER DIPENDENTI

Informazioni su questo Documento Legale

sempre aggiornato da avvocati
25-1-2019
Ultimo Aggiornamento
modello a norma in pochi minuti
5 Minuti
Creazione semplice e veloce
supporto fino alla firma con tutti gli adempimenti legali
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Cos'è il Contratto di Smart Working?

Il Contratto di Smart Working (o Lavoro Agile) regola il rapporto di lavoro dipendente senza vincoli di orario e di luogo di lavoro. Con questo contratto il dipendente è libero di scegliere quando lavorare e quando dedicarsi alla vita privata (work life balance). L'unico limite è il rispetto degli orari massimi di lavoro previsti dalla legge e dai contratti collettivi.

L'attività lavorativa in modalità smart working è svolta principalmente da remoto, con l'utilizzo di strumenti tecnologici (computer, smartphone, ecc.) che permettono al dipendente di interagire con l'azienda e i colleghi. In questo modo, il dipendente non dovrà essere presente nella sede di lavoro (ufficio, stabilimento, filiale, ecc.).

La disciplina del rapporto di lavoro agile è contenuta nel codice civile (artt. 2094-2129) e in numerose leggi speciali, tra cui lo statuto dei lavoratori (legge n. 300 del 1970) e nei decreti e nelle leggi del Jobs act, in particolare nella legge n. 81 del 2017.

Quando si usa il Contratto di Smart Working

Questo contratto si può utilizzare per assumere un impiegato, un operaio o un quadro che avrà un ampio margine di autonomia nella gestione dell'orario e nella scelta del luogo di lavoro.

Lo smart working è particolarmente adatto alle attività di natura intellettuale che possono essere svolte anche da remoto (es. programmatori, consulenti marketing, legali d'azienda). In questi casi, infatti, quello che conta è il raggiungimento di un risultato e non la presenza sul luogo di lavoro.

Il contratto di lavoro agile è stato introdotto anche per favorire il bilanciamento degli interessi della vita lavorativa con quelli della vita privata (work life balance). Questo contratto si presta quindi a essere utilizzato nei casi in cui il dipendente abbia particolari esigenze familiari (es. figli piccoli, genitori anziani).

Lo smart working non va confuso con il telelavoro (dove la prestazione lavorativa è svolta fuori dai locali aziendali ma sempre dalla stessa postazione fissa, es. telelavoro da casa) e con il lavoro autonomo (dove il lavoratore non è un dipendente e non è vincolato alle istruzioni del committente).

Cosa contiene il contratto

Il nostro contratto di smart working soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole incluse riguardano:

  • Livello, qualifica e mansioni: una descrizione delle attività che il dipendente dovrà svolgere
  • Durata: per scegliere tra tempo indeterminato o determinato
  • Periodo di prova: un primo periodo di lavoro, con meno vincoli per la cessazione del rapporto, per verificare che, sia datore di lavoro che dipendente, siano soddisfatti
  • Orario di lavoro: per scegliere tra tempo pieno e part-time
  • Smart working (o lavoro agile): per il lavoro da remoto e per bilanciare i tempi del lavoro con la vita privata (work life balance)
  • Retribuzione mensile del lavoratore: con una guida per il rispetto dei minimi retributivi
  • Bonus: la possibilità di concedere al dipendente un bonus annuale discrezionale
  • Provvigione: l’opzione di prevedere un incentivo economico sulle vendite realizzate dal dipendente
  • Ferie e i permessi
  • Buoni pasto

Inoltre, dopo l'acquisto ti guideremo passo per passo attraverso tutti gli adempimenti successivi necessari per l'assunzione e, come servizio aggiuntivo, potremo aiutarti nell'iniziare e mantenere correttamente il rapporto di lavoro (buste paga, contributi, ecc.).

Informazioni necessarie

Per completare il contratto sono necessari tutti i dati del datore di lavoro e del lavoratore.

Il documento può essere modificato in ogni sua parte senza limiti di tempo. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Altri nomi

  • Contratto di lavoro agile
  • Contratto per il lavoro da remoto

Altri documenti utili