Questo documento è una variante del documento “CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO PER DIPENDENTI

Informazioni su questo Documento Legale

sempre aggiornato da avvocati
1-10-2019
Ultimo Aggiornamento
modello a norma in pochi minuti
5 Minuti
Creazione semplice e veloce
supporto fino alla firma con tutti gli adempimenti legali
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Cos'è il Contratto di Lavoro Part Time?

Il Contratto di Lavoro Part Time (o Contratto di Lavoro a Tempo Parziale) disciplina il rapporto tra un datore di lavoro e un dipendente con un orario di lavoro ridotto (in genere, inferiore a 40 ore alla settimana).

La durata del part time viene normalmente indicata come una percentuale dell'orario di lavoro a tempo pieno. Ad esempio, se l'orario di lavoro a tempo pieno è di 40 ore alla settimana e il dipendente lavora 20 ore a settimana, la percentuale del part time è del 50%. Questa percentuale viene utilizzata per calcolare la retribuzione del dipendente. Ad esempio, se la retribuzione a tempo pieno è di € 1000, la retribuzione di un part time al 50% è di € 500).

La disciplina del rapporto di lavoro part time è contenuta nel codice civile (artt. 2094-2129) e in numerose leggi speciali, tra cui lo statuto dei lavoratori (legge n. 300 del 1970), nei decreti e nelle leggi del Jobs act, in particolare nel D.lgs. n. 81 del 2015 (artt. 4-12).

Quando si usa il Contratto di Lavoro a Tempo Parziale

Il contratto di lavoro a tempo parziale si utilizza per assumere un dipendente (operaio, impiegato o quadro) che lavorerà per poche ore al giorno o per alcuni giorni della settimana, per alcune settimane del mese, ecc. In particolare, il lavoro part time consente al datore di lavoro di utilizzare la prestazione del dipendente per il tempo strettamente necessario, con un risparmio sulla retribuzione. Inoltre, questo contratto di lavoro permette al dipendente di sfruttare il tempo "libero" per esigenze familiari oppure per dedicarsi a un secondo lavoro.

L'orario di lavoro del dipendente deve essere descritto in modo preciso nel contratto. Il datore di lavoro potrà chiedere comunque al dipendente di svolgere del lavoro oltre l'orario stabilito (lavoro supplementare, lavoro straordinario, ecc.). In questo caso, il dipendente potrà rifiutarsi solo in presenza di specifici motivi (esigenze familiari, incompatibilità con un secondo lavoro, ecc.).

Questo documento può essere usato per assumere un dipendente a tempo indeterminato, in questo caso il rapporto di lavoro non avrà una durata prestabilita e si parlerà di contratto part time a tempo indeterminato. In alternativa, il dipendente potrà essere assunto a tempo determinato e il contratto avrà una durata specifica stabilita dalle parti.

Il contratto di lavoro a tempo parziale non va utilizzato per il lavoro "a chiamata". In quest'ultimo caso, il dipendente non lavora in modo continuativo, secondo un orario prestabilito, ma quando il datore di lavoro ne ha bisogno (lo "chiama"). Questo particolare rapporto di lavoro si regola con il contratto di lavoro a chiamata (o job on call).

Cosa contiene il contratto

Il nostro contratto di lavoro part time soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole del documento riguardano:

  • Livello, qualifica e mansioni: una descrizione delle attività che il dipendente dovrà svolgere
  • Durata: per scegliere tra tempo indeterminato o determinato
  • Periodo di prova: un primo periodo di lavoro, con meno vincoli per la cessazione del rapporto, per verificare che, sia datore di lavoro che dipendente, siano soddisfatti
  • Orario di lavoro: per indicare la percentuale del part time e inserire il dettaglio dell'orario di lavoro
  • Smart working (o lavoro agile): per il lavoro da remoto e per bilanciare i tempi del lavoro con la vita privata (work life balance)
  • Retribuzione mensile del lavoratore: per specificare la retribuzione rispettando i minimi retributivi adeguati al tempo parziale
  • Bonus: per concedere al dipendente un bonus annuale a discrezione del datore di lavoro
  • Provvigione: per prevedere un incentivo economico sulle vendite realizzate dal dipendente
  • Ferie e i permessi
  • Buoni pasto

Inoltre, dopo l'acquisto ti guideremo passo per passo attraverso tutti gli adempimenti successivi necessari per l'assunzione e, come servizio aggiuntivo, potremo aiutarti nell'iniziare e mantenere correttamente il rapporto di lavoro (buste paga, contributi, ecc.).

Informazioni necessarie

Per completare il contratto sono necessari tutti i dati del datore di lavoro e del lavoratore.

Il documento può essere modificato in ogni sua parte senza limiti di tempo. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Altri nomi
  • Contratto di lavoro a tempo parziale
  • Contratto di lavoro a orario ridotto
  • Contratto part time a tempo indeterminato
  • Contratto part time a tempo determinato
  • Contratto part time verticale
  • Contratto part time orizzontale
  • Lettera di impegno all'assunzione
Altri documenti utili