Questo documento è una variante del documento “CONTRATTO DI NOLEGGIO (LOCAZIONE DI BENI MOBILI)

Informazioni su questo Documento Legale

sempre aggiornato da avvocati
1-8-2019
Ultimo Aggiornamento
modello a norma in pochi minuti
7 Minuti
Creazione semplice e veloce
supporto fino alla firma con tutti gli adempimenti legali
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Cos’è il Contratto di Noleggio con Riscatto

Il Contratto di Noleggio con Riscatto permette ad un soggetto, il noleggiante, di concedere l’uso di un bene mobile a un altro soggetto, l’utilizzatore, che ha la possibilità di acquistarne la proprietà a fronte del pagamento di un prezzo.

Per riscatto si intende quindi la facoltà (non l'obbligo) dell'utilizzatore di acquistare il bene e diventarne proprietario. In tal caso, l'utilizzatore al termine del contratto di noleggio, comunicherà al noleggiante di volerlo acquistare dietro versamento di una somma prestabilita nel contratto. Non esiste una regola che fissi il prezzo di riscatto. Normalmente varia tra l'1% e il 40% del valore del bene a seconda del tipo di bene noleggiato, dello stato di usura, etc.

Può essere utile un noleggio con riscatto quando l'utilizzatore vuole provare un bene per un periodo prima di acquistarlo, per verificare se è adatto alle sue esigenze e se ha le caratteristiche che cercava. Questo contratto gli permette anche di posticipare il pagamento integrale, ma di utilizzare il bene fin da subito.

Quando si usa il noleggio a lungo termine con riscatto

Il noleggio a lungo termine con riscatto può essere utilizzato per prendere a nolo beni mobili, macchinari e attrezzature di qualsiasi genere (edile, cinematografica, informatica, etc.) che al termine del periodo di noleggio possono essere acquistati, pagando un prezzo predeterminato. Questo contratto è adatto anche per stipulare un contratto di noleggio con riscatto di auto o di furgoni.

Questo contratto può essere usato tra privati, ad esempio, da uno studente che noleggia un pc per poi decidere di riscattarlo. Può essere anche usato tra professionisti, ad esempio una società che noleggia delle attrezzature direttamente dal produttore con la possibilità di acquistarle.

Questo contratto non va confuso con il contratto di leasing con il quale ha degli elementi in comune. Il leasing è una locazione finanziaria con il quale solo soggetti autorizzati (banche o intermediari finanziari) si obbligano ad acquistare un bene secondo le indicazioni dell'utilizzatore e concederglielo in godimento.

Inoltre, non si può utilizzare il noleggio con riscatto se si vuole sottoscrivere una vendita a prova o una vendita con riserva di gradimento. Nel primo caso, l'acquirente può provare il bene e decidere di non acquistarlo per un qualsiasi motivo entro un certo periodo di tempo concesso dal venditore. Nel secondo caso, invece, l'acquirente può acquistarlo con riserva per verificare se il bene rispetta le caratteristiche promesse.

Cosa contiene il Contratto di noleggio con riscatto finale

Il nostro contratto di noleggio con riscatto finale soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole incluse riguardano:

  • Descrizione bene: la descrizione dettagliata del bene (o dei beni), da inserire nel contratto o in allegato;
  • Servizi accessori: potrai includere nel contratto anche servizi strumentali all'utilizzo del bene;
  • Canone: l’importo da corrispondere per il godimento del bene. Potrà essere pagato in un’unica soluzione o in più rate;
  • Riscatto: vengono definiti il prezzo e le modalità di riscatto del bene;
  • Cauzione: eventuale obbligo dell’utilizzatore di versare una somma a garanzia per ritardi, inadempimenti o danni;
  • Durata: il periodo di utilizzo e godimento del bene;
  • Consegna e restituzione: le parti determinano il luogo e chi deve pagare le spese di consegna e di eventuale installazione;
  • Manutenzione: tra i servizi accessori potrai regolare la manutenzione del bene;
  • Responsabilità: viene disciplinato chi dovrà rispondere di eventuali danni;
  • Assicurazione: si può prevedere che l'utilizzatore stipuli un'assicurazione a copertura di tutti i danni diretti, per la responsabilità verso terzi, per incendio e furto o altro.

Dopo l'acquisto ti guideremo passo dopo passo attraverso tutti gli adempimenti successivi necessari affinché il tuo contratto di noleggio sia regolarmente costituito.

Informazioni necessarie

Per rispondere all’intervista saranno necessari i dati relativi alle parti e le informazioni dettagliate dei beni oggetto del noleggio.

Il documento può essere modificato gratuitamente in ogni sua parte senza limiti di tempo. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Ricorda che la nostra intervista non genera un semplice fac-simile di contratto di noleggio con riscatto. Sulla base delle tue risposte il sistema elabora automaticamente un modello di contratto personalizzato per le tue esigenze esatte garantendone la correttezza legale.

Altri nomi
Altri documenti utili