Questo documento è una variante del documento “CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI BENI

Informazioni su questo Documento Legale

sempre aggiornato da avvocati
25-7-2019
Ultimo Aggiornamento
modello a norma in pochi minuti
10 Minuti
Creazione semplice e veloce
supporto fino alla firma con tutti gli adempimenti legali
Supporto fino alla firma
Guida adempimenti successivi
Cos'è il Contratto di Fornitura Periodica di Beni

Con il Contratto di Fornitura Periodica di Beni un fornitore (somministrante) si obbliga, verso un corrispettivo, ad eseguire a favore di un cliente (somministrato) una fornitura periodica di beni.

La fornitura periodica di beni è un contratto di durata, consente di soddisfare un'esigenza durevole nel tempo. Attraverso la redazione di un singolo contratto, infatti, le parti si assicurano la regolarità di forniture periodiche e fissano un prezzo prestabilito. Il fornitore, si assicura un guadagno certo, attraverso una fornitura minima durevole nel tempo da consegnare al cliente.

Con il contratto di fornitura periodica di beni è possibile disciplinare alcuni degli elementi più importanti del rapporto. Ad esempio, si possono specificare in dettaglio le quantità da fornire (fisse o variabili), le scadenze delle consegne (es. ogni primo del mese), applicare una clausola di preferenza per obbligare il cliente a rivolgersi sempre prima al fornitore per nuove forniture o inserire clausole di esclusiva, a favore del cliente o del fornitore, per evitare che le parti si rivolgano alla concorrenza.

Quando si Usa il Contratto di Fornitura di Beni

Il contratto di fornitura di beni può essere stipulato da chiunque, sia da persone fisiche sia da persone giuridiche. Il fornitore però è sempre un imprenditore, quindi deve essere una società o una ditta individuale (con P.IVA) organizzata per prestare un'attività periodica.

Questo contratto può avere ad oggetto la fornitura di diverse tipologie di beni mobili. Si pensi, ad esempio, a bevande, pane o frutta di cui abbisogna giornalmente un ristoratore o ancora a un'azienda produttiva che necessita costantemente prodotti e semilavorati dai propri fornitori. Il contratto di fornitura di beni non può avere ad oggetto la fornitura di servizi. Infatti, per regolare, ad esempio, il servizio di un'impresa di pulizie periodica, deve essere utilizzato il contratto di fornitura di servizio continuativo.

Il contratto di fornitura periodica di beni soddisfa un'esigenza del cliente durevole nel tempo. Qualora l'esigenza sia quella di ricevere un'unica prestazione (fornitura), quindi ottenere la consegna di beni una tantum, il contratto da utilizzare è il contratto di compravendita. Ad esempio, lo stesso bar potrà richiedere una fornitura mensile di bevande, con un contratto di fornitura periodica, e la fornitura di bevande extra una tantum per un evento con un contratto di compravendita.

Cosa Contiene il Contratto di Fornitura Beni

Il nostro contratto di fornitura periodica di beni soddisfa tutti i requisiti legali. Le principali clausole incluse riguardano:

  • Descrizione dei beni: la descrizione dettagliata e le quantità dei beni da fornire (fissa o minima e massima), nel contratto o in allegato
  • Consegna dei beni: per specificare il luogo e le modalità di trasporto dei beni
  • Data di consegna: le consegne delle forniture possono essere fisse oppure il cliente le può indicare al fornitore di volta in volta
  • Pagamento: a quanto ammonta il prezzo delle forniture e in che momento va pagato
  • Durata: a tempo determinato o indeterminato, fissando un periodo di preavviso per recedere dal contratto
  • Altri importi: si possono indicare, ad esempio, le spese di trasporto o le spese di attivazione del contratto
  • Penale: si può prevedere l'obbligo del fornitore di corrispondere una somma di denaro per ritardi nella consegna
  • Esclusiva: a favore del cliente o del fornitore, per evitare che le parti si rivolgano alla concorrenza
  • Obbligo di preferenza: per obbligare il cliente a rivolgersi prima al fornitore per nuove forniture

Una volta scaricato il tuo contratto ti guideremo passo dopo passo per completare tutti gli adempimenti successivi necessari.

Informazioni necessarie

Per completare il documento sono necessari tutti i dati delle parti.

Ricorda che la nostra intervista non genera un semplice fac simile di contratto di fornitura periodica di beni. Sulla base delle tue risposte il sistema elabora automaticamente un modello di contratto personalizzato per le tue esigenze garantendone la correttezza legale.

Il documento può essere modificato in ogni sua parte senza limiti di tempo. Non preoccuparti quindi se non hai a disposizione tutte le informazioni durante l’intervista, potrai sempre inserirle in un secondo momento.

Altri nomi

Altri documenti utili