Il fallimento del consumatore

Chiunque può dichiarare fallimento, anche il consumatore, se non può più pagare i propri debiti.

Nonostante questa nuova procedura denominata “fallimento del consumatore” sia entrata in vigore da circa 1 anno, è ancora poco conosciuta e utilizzata.

La nuova disciplina prevede che anche i consumatori (debitori in genere) e le imprese agricole possano fallire.

Continue reading