IMU sui fabbricati rurali recuperabili

Secondo quanto ha recentemente stabilito la Corte di Cassazione (Sentenza n. 5166/2013), la cessione di un terreno agricolo che ha sul suolo dei fabbricati ex rurali destinati alla demolizione e alla ricostruzione come fabbricati civili, deve essere considerata come cessione di area fabbricabile con tutte le conseguenze del caso in materia di pagamento dell’IMU.